Servizi di assistenza FDA per prodotti Alimentari e Bevande

Registrazione FDA

Le aziende che vogliono esportare i loro prodotti, o intendono solo inviare campionature negli Stati Uniti, devono prima di tutto iniziare la procedura di registrazione del proprio stabilimento e/o magazzino (Facility) all’agenzia americana Food and Drug Administration (FDA).Dopo che avranno concluso la fase di registrazione (Food Facility Registration), l’agenzia FDA procederà ad attribuire all’azienda che si è registrata un numero univoco di 11 cifre (FFR Number) con il quale sarà possibile iniziare l’esportazione dei propri prodotti negli USA. La registrazione ha una durata biennale e scadrà, a prescindere da quando sarà effettuata, il prossimo 31 Dicembre  2020. Leggi di più

Prezzi
Richiedi info

US Agent e Temporary US Agent

Per poter aver assegnato il proprio Numero di registrazione, l’Agenzia Americana FDA richiede che ogni stabilimento che si trova al di fuori del territorio degli USA debba essere rappresentato da un agente (US Agent). Questo Agente deve risiedere o avere un ufficio negli Stati Uniti e che comunque sia ivi presente fisicamente. L’agente ha la funzione di tramite tra la FDA e lo stabilimento extra USA sia per le comunicazioni di ordinaria amministrazione che per le eventuali emergenze. La Pangea Export USA, per i clienti che sono alla loro prima spedizione di campionature negli Stati Uniti offre un servizio di Temporary US Agent della durata di 2 mesi anziché annuale.

Prezzi
Richiedi info

Registrazione FCE SID

L’Agenzia FDA richiede l’obbligo di registrazione FCE (Food Canning Establishment) per tutti i produttori di alimenti sotto vuoto e a lunga conservazione come ad esempio i pomodori pelati, conserve, prodotti sott’olio, ecc.  Dopo che lo stabilimento produttivo ha ottenuto la registrazione è obbligatorio per ogni tipologia di prodotto, ottenere  la certificazione preventiva dei processi produttivi da richiedere tramite la procedura SID (Submission Identifier). Tale certificazione è richiesta per possibile rischio di di proliferazione di botulino in tutti i prodotti a bassa acidità (LACF) e acidificati (AF).

Prezzi
Richiedi info

Nutrition Facts Etichettatura

A partire dal 26 Luglio 2018 tutti i prodotti alimentari destinati alla vendita nel mercato americano devono rispettare le nuove direttive in materia di etichettatura che sono state imposte dalla FDA. Nutrition Facts con valori espressi per porzione consigliata, allergeni, collocazione, font e dimensioni delle informazioni da riportare nel packaging, devono seguire con assoluta precisione le linee guida emanate dal governo americano in materia di Labeling. Nel caso in cui le merci non rispettino tali regole può far si che la dogana statunitense proceda quasi sicuramente al sequestro delle stesse merci.

Prezzi
Richiedi info

Invio Prior Notice

La dogana statunitense, prima di procedere alla spedizione di prodotti alimentari, richiede che venga compilata e inviata una una Prior Notice per ogni tipologia di prodotto. Questa è una procedura obbligatoria preavviso di arrivo delle merce presso la dogana americana. Tra le varie informazioni che devono essere comunicate agli organi doganali ci sono i dati del mittente e dell’importatore, la tipologia e la quantità della merce, le informazioni sul vettore, il metodo di trasporto, la data e l’orario di arrivo della merce, ecc.

Prezzi
Richiedi info

Rinnovo Registrazione FDA

L’atto legislativo USA Food Safety Modernization Act (FSMA) del 2010 stabilisce che le aziende che sono già registrate all’agenzia FDA debbano rinnovare con cadenza biennale la registrazione per gli stabilimenti alimentari mantenendo però sempre invariato il numero di registrazione. Il prossimo rinnovo dovrà essere effettuato a partire dal 01 Ottobre 2018 e non oltre il 31 Dicembre 2018 pena la cancellazione definitiva della propria registrazione FDA. Per i clienti che usufruiscono del nostro servizio di US Agent rinnovo biennale della registrazione è gratuito.

Prezzi
Richiedi info